Itinerario 10. DA CROCE DI MAGARA/FALLISTRO A MACCHIAFRAGA E TIMPONE DELLA CARCARA


Altitudini: Croce di Magara 1367 m.; Macchiafraga 1683 m.; 1800 m. (circa) belvedere di T.ne della Carcara.

Disvivelli: fino a Macchiafraga 316 m. circa; fino al belvedere del Carcara 454 m. circa.

Tempi di percorrenza: 2 ore e 30 minuti fino a Macchiafraga; 5 ore circa fino al belvedere di T.ne della Carcara.

Difficoltà:


Avvicinamento. Dalla statale 107 uscire a Croce di Magara-Germano.
Andare a destra e poi a sinistra (al bivio per Germano). Seguire il lungo rettilineo fino a un bivio, dove c’è una fontana. Svoltare a sinistra e seguire la strada di fondovalle. A quasi un km dal bivio con fontana, sulla sinistra della strada si stacca una stradina a fondo naturale in discesa. Lasciare l’automobile.

Descrizione del percorso. Seguire la sterrata, in discesa, che si dirige verso il Neto. Guadare il torrente. Si entra nel bosco. Si attraversa un altro corso d’acqua – affluente di destra del Neto. Si procede in piano in una sterrata forestale con qualche radura, dove nella tarda primavera fiorisce la ginestra. Il pino laricio, in questo primo tratto di percorso, ha la dominanza. Si alterna una pineta matura e zone caratterizzate da bosco giovane. Tralasciare il sentiero che scende a sinistra. Al secondo incrocio seguire sempre la strada bianca di destra, in salita. Andare a sinistra al successivo incrocio. La selva, caratterizzata da alti pini, comincia a essere più mista al faggio. Sulla sinistra, in leggera discesa, si stacca un’altra sterrata (che scende nella Valle dell’Inferno “che sta per inverno”). Proseguire a destra. Si cammina in continua salita. Dalla pineta dominante si passa mano a mano alla faggeta. Via via il bosco comincia a diradarsi, con ampie vedute verso nord. Si giunge così a un’ampia radura, a sinistra della quale, in direzione nord-est, si innalza  il costone privo di vegetazione di Macchiafraga. In cima il panorama è eccezionale. Si spazia, da nord verso sud, dalle cime dei Monti del Pellegrino-Orsomarso al Pollino, i rilievi adiacenti il Lago Cecita (M.Altare, Cozzo del Pupatolo, Cozzo del Principe), le cime poco a nord della Valle del Gail (Monte Volpintesta e T.ne Grillo), il M.Garrumanco (Carlomagno), le Montagne della Porcina e Botte Donato.
Per proseguire per T.ne della Carcara bisogna ritornare alla sottostate radura, dove si è lasciato la pista principale. Seguire, in salita abbastanza ripida, la sterrata, che penetra in una bella faggeta pura. Ogni tanto il bosco lascia spazio a prati, inondati a primavera da una miriade di fiori, tra cui i crochi e le orchidee. Dopo circa un’ora e trenta dalla radura sottostante la cima di Macchiafraga, nella selva di faggi, sulla sinistra, si diparte un sentiero che scende nella Valle dell’Inferno, poco evidente in realtà. Si tralascia quest’ultima via e si prosegue diritto. Inizia ad esserci un po di discesa. Si incontra il SI (Sentiero Italia – se lo si segue verso valle si raggiungono le sorgenti del Neto e il fondovalle di Fallistro; verso monte si va a Botte Donato e nel comprensorio di Lorica). Si arriva così a un bellissimo belvedere (nei pressi di una sorgente) verso le grandi faggete di T.ne della Carcara. La carrareccia, qualche chilometro più avanti, sbuca  sulla strada delle vette, nei pressi di Monte Sorbello.


La Riserva Biogenetica dei Giganti della Sila

Fallistro

Verso Macchiafraga

Verso Macchiafraga

Verso Macchiafraga

Grande pino laricio

Ginestra

Monte Volpintesta



Verso Macchiafraga


Un gigante pino laricio verso Macchifraga


Verso Macchiafraga





Verso Macchiafraga





Il M.Sparviere

Lago Cecita

La radura sottostante Macchiafraga


Sul costone di Macchiafraga

Macchiafraga

Macchiafraga

Macchiafraga. Sullo sfondo il Lago Cecita e le cime di M.Altare, Cozzo del Pupatolo e Cozzo del Principe

Macchiafraga

Macchiafraga. Sullo sfondo Botte Donato

Macchiafraga. Sullo sfondo i Monti del Pellegrino-Orsomarso

La cima di Macchiafraga

Faggio

La radura sottostante Macchiafraga


Macchiafraga

Macchiafraga

Macchiafraga

Macchiafraga


Grande pino laricio sul costone di Macchiafraga

Faggeta verso T.ne della Carcara

Faggeta verso T.ne della Carcara

Macchiafraga

Faggeta verso T.ne della Carcara

Faggeta verso T.ne della Carcara



Faggeta verso T.ne della Carcara

Faggeta verso T.ne della Carcara

Il belvedere di T.ne della Carcara

Sorgente

Verso la strada delle vette